Attenzione alle contraffazioni!

Il più delle volte, quando una cosa è troppo bella per essere vera, significa che è una truffa. Molto probabilmente le aste virtuali, i mercati online e i siti di orologi che offrono prezzi estremamente bassi, confondendo i consumatori con design dall'aspetto ufficiale e nascondendo la loro identità, non vendono prodotti autentici e non forniscono la qualità che ci si aspetta da un vero orologio TISSOT svizzero. Alcuni articoli contraffatti potrebbero addirittura contenere materiali pericolosi potenzialmente in grado di nuocere alla salute e al benessere dell'acquirente.

Assicurati dunque di ottenere ciò che stai cercando. I nostri negozi ufficiali e i rivenditori autorizzati garantiscono la correttezza delle operazioni di vendita e offrono al cliente un ottimo servizio assistenza in caso di necessità. Puoi scoprire tutti i nostri punti vendita sulla pagina del sito www.tissotwatches.com/stores/menu. La nostra azienda offre anche la possibilità di effettuare acquisti online presso una rete crescente di negozi TISSOT ufficiali, disponibile all'indirizzo http://www.tissotshop.com/.

Adottando una politica di tolleranza zero nei confronti dei prodotti contraffatti, siamo impegnati a contrastare la produzione e la distribuzione di questi orologi per consentire ai clienti di sentirsi sempre tranquilli e soddisfatti del nostro brand. Aiutaci dunque a conquistare la tua fiducia facendo acquisti oculati.

COSA FACCIAMO CONTRO I PRODOTTI TISSOT CONTRAFFATTI

Sequestri doganali, irruzioni e indagini sul campo

TISSOT ha registrato i propri marchi presso le dogane di tutto il mondo, affidandosi alle autorità che eseguono sequestri di spedizioni spesso ingenti di prodotti contraffatti, ma anche di quantitativi più piccoli di orologi falsi, acquistati su internet e inviati per corrispondenza o posta aerea. TISSOT intrattiene ottimi rapporti e collabora ampiamente con le autorità doganali, offrendo ai funzionari anche periodiche sessioni formative mirate a consentire loro di conoscere alla perfezione e individuare i prodotti autentici e quelli contraffatti. TISSOT lavora inoltre con investigatori esterni, che monitorano stabilimenti di produzione, magazzini e negozi e organizzano frequenti irruzioni con le autorità di polizia locali. Tutti i prodotti TISSOT contraffatti vengono distrutti e nei confronti dei responsabili vengono intraprese azioni penali e/o civili.

Aste virtuali, mercati online e social media

TISSOT ha messo in atto una vasta rete di monitoraggio, che copre tutti i principali mercati online globali, le piattaforme di social media e i motori di ricerca, ma anche molte piattaforme locali di minori dimensioni. Le offerte di orologi falsi vengono ritirate dagli operatori delle piattaforme a seguito di una segnalazione o di accordi conclusi con gli operatori stessi. Se necessario, vengono intraprese azioni legali nei confronti degli operatori delle piattaforme e/o dei venditori online.

Siti web non ufficiali

Analogamente, TISSOT compie ogni sforzo possibile per ottenere la chiusura dei siti monomarca e multimarca che propongono in vendita orologi TISSOT contraffatti. Vengono infatti presi provvedimenti contro gli operatori di siti, i fornitori di hosting ed altri servizi tecnici, le società di servizi di pagamento ed altri soggetti coinvolti nel commercio online di orologi falsi. Inoltre, TISSOT elimina o recupera i nomi di dominio utilizzati come indirizzo di siti trasgressori, spesso tramite la UDRP (policy per la risoluzione di controversie sui nomi di dominio uniformi) o azioni di sequestro del dominio.

Collaborazioni

Nel tentativo di contrastare la produzione e la distribuzione di orologi contraffatti, TISSOT collabora non soltanto con autorità, investigatori e studi legali, ma è anche membro di varie associazioni e istituzioni nazionali ed internazionali che combattono il fenomeno della contraffazione.

Per saperne di più sull'attività di contraffazione e sulle misure di contrasto adottate dal settore orologiero svizzero, è possibile visitare il sito della Federation of the Swiss Watch Industry FH alla pagina http://www.fhs.ch/eng/stopthefakes.html.